Nuovi Prodotti: Solar Puff, le luci di Haiti

Qualche tempo fa ci siamo imbattuti in alcune foto che mostravano il volto di alcuni bambini, illuminato da un cubo di luce.
Non ricordo esattamente cosa stessimo cercando ma le immagini erano molto evocative e ci colpirono. Con un po’ di ricerca arrivammo al sito di Solight Design dove abbiamo scoperto la storia di queste lampade e soprattutto la motivazione dietro la loro nascita.

idaqo-solight-design-nepal-12

Alice Min Soo Chun lavorava in un laboratorio universitario quando, nel 2010, Haiti venne colpita dal terribile terremoto che tutti conosciamo: si chiese cosa potesse fare per aiutare queste persone ed ebbe l’idea di fornire loro della luce in modo semplice e gratuito.
Nacque così la lampada Solar Puff per offrire “una luce in quel tunnel di grandi sofferenze”: i molti prototipi fatti furono regalati immediatamente ad Haiti.
Passare da un’idea innovativa ad un prodotto da distribuire sul mercato è stato possibile grazie a una campagna crowfunding su Kickstarter, dove moltissime persone hanno subito creduto nell’idea di Alice.
Solar Puff è un oggetto tecnicamente molto essenziale con alcuni LED, che consumano pochissimo, un contenitore-diffusore a cubo che si ripiega come un origami e una cellula solare che ricarica la batteria ai Polimeri di Litio.

idaqo-solight-design-solar-puff-luce-solare-5idaqo-solight-design-solar-puff-luce-solare-4

Dalle molte foto sul sito possiamo vedere come il progetto di Solar Puff sia ormai cresciuto e diventato uno strumento utilissimo in situazioni di emergenza o di povertà.
Oggi abbiamo deciso di proporlo anche sul nostro sito, sia per la storia da cui nasce, che per le sue intrinseche qualità che lo rendono un oggetto bello e funzionale, che possiamo utilizzare nell’arredamento della nostra casa o nelle attività all’aperto. La semplicità si sposa con l’efficienza grazie alla tecnologia più avanzata e consente di fornire energia pulita e rinnovabile dove e quando serve.
Con la stessa filosofia, Solight Design produce anche una seconda lampada chiamata Solar Helix: il funzionamento di base è lo stesso e si differenza dalla prima soprattutto per il meccanismo di apertura/chiusura e i materiali utilizzati, che la rendono leggermente più economica e in grado di emettere una luce più diffusa.

 

Solight Design non ha dimenticato la motivazione che li ha spinti ad inventare questa sorgente di luce e continua a devolvere una quota del suo fatturato donando le proprie lampade a chi ne ha bisogno. Visitate il sito per approfondire la loro attività e vedere tutte le foto dei progetti attivi nel mondo.

 

Per visualizzare in dettaglio i due prodotti, Solar Puff e Solar Helix, potete cliccare sulle due immagini qui sotto.

Solar Puff
Solar Helix

Lascia una Risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono rende.